Questa pagina fa uso di cookie. Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".

OSPITALITÀ SENZA BARRIERE


I servizi, il know how e le strutture delle cooperative sociali 
al servizio del turismo e della cultura accessibili.

IL PROGETTO

Nato all’interno del consorzio Il Solco del Serio, “Ospitalità senza barriere-servizi per la residenzialità e il turismo” è un progetto volto a promuovere, valorizzare e mettere in rete tutti quegli operatori  turistici della Valle Seriana e la Val di Scalve - dall’alberghiero all’extra alberghiero, dalle cinque stelle alla casa vacanze, dai campeggi al piccolo appartamento - che possano e vogliano incrementare la loro clientela accogliendo la grande e crescente domanda, sia nazionale che internazionale, di alloggi, servizi e offerte di svago dedicati a turisti con diverse fragilità. Disabilità, ma non solo: persone anziane e famiglie con bambini piccoli rappresentano due ulteriori importanti target di Ospitalità senza barriere, turisti che richiedono strutture sempre più agibili e servizi quali per esempio locali e stanze a piano terra o servite da ascensore, accessi facilitati nei bagni, menù dedicati, parchi e luoghi pubblici facilmente accessibili, personale formato per tutte le esigenze di cura e sostegno.

OBIETTIVI

  • Promuovere un cambio culturale significativo nell’accoglienza e nell’ospitalità turistica
  • Rispondere alle esigenze delle persone con disabilità o fragilità di varia natura, persone anziane e famiglie con bambini
  • Richiamare nel territorio bergamasco, partendo dalla Valle Seriana e dalla Valle di Scalve, l’utenza di riferimento del progetto
  • Ampliamento dei periodi di afflusso turistico: i viaggiatori a ridotta mobilità e le persone anziane preferiscono spostarsi nei mesi di bassa stagione
  • Aumentare i posti di lavoro nel settore
  • Promuovere un turismo culturale, con l’offerta di pacchetti ad hoc, ma soprattutto un turismo sensibile e consapevole, che possa soddisfare le esigenze della clientela e sostenere le strutture ospitanti

PERCHÉ ADERIRE

Associandosi al marchio Ospitalità senza barriere (il progetto è diventato marchio registrato nel 2015) gli operatori e imprenditori turistici potranno beneficiare di una serie di vantaggi, tra cui:

  • visibilità mediatica della propria struttura e del proprio business in un mercato sempre più in crescita
  • possibilità di offrire ai propri clienti una gamma di servizi aggiuntivi messi a disposizione dalla rete pubblica
  • poter disporre di personale specializzato delle cooperative sociali del Solco del Serio che, a chiamata e pagate dal turista, interverranno per tutti quei servizi accessori richiesti dal cliente: assistenza infermieristica, personale ASA e OSS, babysitting, assistenza al disabile in loco, oltre che ad un servizio di animazione dedicata per l’operatore.

Per maggiori approfondimenti:

SCARICA IL PROGETTO
SCARICA IL REGOLAMENTO

CONTATTACI 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Cell. 340-6692287 – 342-3897672